Relazioni economico-commerciali

Per l'anno 2017 il fatturato del commercio ha raggiunto 9,6 miliardi di dollari USA (Export – 8,6 miliardi di dollari USA, Import – 945,2 milioni di dollari USA). L'Italia è ancora al terzo posto (dopo la Cina e la Federazione Russa) tra i paesi - partner commerciali del Kazakhstan. Le principali direzioni del commercio bilaterale e la cooperazione economica sono l'energia, la ricerca e l'esplorazione delle risorse naturali, la costruzione, le infrastrutture, i trasporti, le comunicazioni, l'agricoltura, i servizi di consulenza, ecc.

La struttura merceologica del commercio kazako-italiano rimane comunque in gran parte invariata per molti anni. L'esportazione del Kazakhstan ha un orientamento ben definito nel settore greggio-combustibile (il petrolio greggio e il gas condensato, i prodotti petroliferi ottenuti dai minerali bituminosi, l'olio combustibile liquido (mazut) e frumento), il secondo gruppo rappresentano i metalli e loro derivati (zinco, oro, rame e ferroleghe). Le principali merci importate dall'Italia invece rimangono i beni di consumo, ma prevalgono anche le macchine e le attrezzature.

Per lo sviluppo delle relazioni kazako-italiane nel settore economico-commerciale è stato creato il gruppo di lavoro Intergovernativo per la cooperazione economica e industriale e per lo scambio (GLI). Il 15 Febbraio 2018 a Roma sotto la presidenza del Vice Ministro dell'Economia Nazionale della Repubblica del Kazakhstan, Sig. A.Zhumagulov, e il Vice Ministro presso il Presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana, Sig.ra Paola De Michele, è stata svolta VIII Sessione del GLI, nel corso della quale sono state gettate le basi di una cooperazione bilaterale per il prossimo futuro. La prossima IX Sessione del GLI è prevista ad Astana nel 2019.

Alla fine del 2017 in Kazakhstan funzionavano 368 aziende comuni kazako-italiane.

Nel febbraio 2018 è stata effetuata la visita della delegazione di JSC "Baiterek”" nella Repubblica Italiana, è stato istituito il Business Council kazako-italiano.

La Repubblica italiana ha adottato alla fiera specializzata internazionale "EXPO Astana 2017" partecipazione attiva, che ha portato l'organizzazione dei padiglioni nazionali (più di mezzo milione di visitatori, di investimento di $ 3 milioni. Di euro), della sede di rappresentanza delle regioni italiane (15 regioni), visite a diverse delegazioni d'affari e ampia presentazione del patrimonio culturale del paese.

Created at : 6.11.2016, 18:50, Updated at : 23.12.2016, 16:38